CAMEC 2022
CESARO MAC IMPORT

Green economy

negli articoli nel database aziende

Riciclo della plastica nera

  • 27 Settembre 2022

La plastica nera è notoriamente difficile da individuare, ma i recenti sviluppi tecnologici hanno permesso di selezionarla non solo in base al colore, ma anche in base al polimero, offrendo un’ulteriore fonte di guadagno alle aziende di riciclo. 

Continua...

Chicco Testa nominato Presidente della nuova Assoambiente

  • 27 Settembre 2022

Nomina al vertice dell’Associazione delle Imprese Servizi Ambientali e della circular economy.

Continua...

Elezioni 2022: Assoambiente invia alle forze politiche il Manifesto ‘per un gestione circolare ed efficiente dei rifiuti’

  • 16 Settembre 2022

Chicco Testa, Presidente Assoambiente: il tema della gestione rifiuti è del tutto assente da questa campagna elettorale.

Continua...

SynBioS, il nuovo impianto per idrogeno verde e biometano

  • 13 Settembre 2022

Il Gruppo Hera presenta SynBioS, l’impianto dotato di tecnologia power to gas capace di convertire energia elettrica rinnovabile e acque reflue in idrogeno verde e in biometano.

Continua...

Asfalto sostenibile per il termovalorizzatore di A2A di Brescia

  • 8 Luglio 2022

Un asfalto innovativo realizzato con plastiche dure - non recuperabili come materia - verrà impiegato per l’attività di ripavimentazione delle aree di transito interne del termovalorizzatore di Brescia di A2A.

Continua...

PNRR. MiTE: conseguite le Milestone Strategia nazionale per l’economia circolare e Programma nazionale per la gestione dei rifiuti

  • 30 Giugno 2022

Il ministro Cingolani ha firmato i decreti per l’adozione della “Strategia nazionale per l’economia circolare” e l’approvazione del “Programma nazionale per la gestione dei rifiuti”. Con l’emanazione dei decreti, il Ministero della Transizione Ecologica realizza le Riforme 1.1 e 1.2 (M2C1) del PNRR, conseguendo perfettamente nei tempi due degli undici traguardi previsti per il mese di giugno 2022.

Continua...

Waste Management Europe Exhibition & Conference per un pianeta più verde

  • 24 Giugno 2022

Conclusa a Bergamo la manifestazione WME, fiera e conferenza internazionale sulla gestione dei rifiuti.

Continua...
TOMRA AUTOSORT GAIN

Come si riciclano i parabrezza delle auto?

  • 20 Giugno 2022

Carglass ha invitato Recycling Industry nell’impianto Eurovetro Recycling dove i parabrezza delle auto tornano a nuova vita.

Continua...

A Modena gli Stati Generali dell’Autodemolizione

  • 17 Giugno 2022

Il 25 giugno seconda edizione dell’ADA Premium Event: focus sugli scenari futuri di un settore, pilastro dell’economia circolare, che ogni anno produce e gestisce oltre 1 mln di tonnellate di rifiuti per l'85% avviati al riciclo.

Continua...

Alla New Roglass lavorano due pale gommate Case 621G

  • 15 Giugno 2022

Nell’impianto del riciclo del vetro di Liscate, in provincia di Milano, la movimentazione e l’alimentazione dell’impianto sono affidate a due pale Case serie G.

Continua...

IFAT 2022: una forte ripartenza

  • 6 Giugno 2022

Si è conclusa la principale fiera mondiale per la gestione delle acque, dei rifiuti e delle materie prime. 2.984 espositori e circa 119.000 visitatori hanno confermato la fiera come la piattaforma più importante per le tecnologie ambientali.

Continua...

Produrre energia dai rifiuti non riciclabili con impatto zero (zero emissioni e zero rifiuti)

  • 25 Maggio 2022

Realizzare una gestione dei rifiuti senza produrre emissioni nocive per l’ambiente nella chiusura del ciclo è un obiettivo inseguito ma non soddisfatto dalle tecnologie maggiormente diffuse oggi. Ma la sfida che vede impegnato il nostro tempo è proprio quella di contribuire anche in questo settore al raggiungimento degli obiettivi di neutralità climatica e di fare investimenti che non danneggino l’aria, l’acqua, il suolo, cioè l’ambiente in cui viviamo.  

Continua...

Rifiuti, Utilitalia: con emendamento al Ddl concorrenza si rischia stop all’economia circolare

  • 9 Maggio 2022

Utilitalia, la Federazione delle imprese idriche, ambientali ed energetiche, esprime forte preoccupazione su un emendamento al Ddl concorrenza (A.S.2469), all’esame della Commissione Industria del Senato, che determinerebbe il blocco dello sviluppo dell’economia circolare in Italia, lasciando il settore in ritardo rispetto a un suo pieno sviluppo industriale, in grado di coniugare efficienza ed elevati standard di servizio per gli utenti.

Continua...

Nel Green Book 2022 il quadro dei rifiuti in Italia: 13 miliardi di fatturato e oltre 95 mila occupati

  • 29 Aprile 2022

Il settore dei rifiuti in Italia sta affrontando una serie di importanti riforme strutturali, ma restano ancora numerose difficoltà da superare.

Continua...

Proposte per migliorare il sistema RAEE

  • 20 Aprile 2022

Erion propone al governo alcuni suggerimenti per affrontare l’attuale situazione economica. Italia è in ritardo nella raccolta dei RAEE, le materie prime hanno aumentato il loro valore (+ 105% per il ferro; + 74% per l’alluminio) e il conflitto ha fatto aumentare la necessità di rendersi indipendenti da alcuni Paesi esportatori di metalli rari (dalla Russia importiamo platino, cobalto, oro, platino, nichel; l’Ucraina, invece, è importante per l’ossido di litio, fondamentale per le batterie elettriche).

Continua...

Ecomondo, missione 2022: guidare la transizione ecologica

  • 11 Aprile 2022

Alla fiera di Rimini di IEG dall’8 all’11 novembre in contemporanea a Key Energy.

Continua...

Conclusa ECOMED - PROGETTOCOMFORT, Musumeci: Insieme affrontiamo la sfida della transizione energetica

  • 11 Aprile 2022

Un’edizione all’insegna della condivisione e delle interconnessioni pubblico-privato.

Continua...

Prosegue il dibattito sulla transizione energetica siciliana. A ECOMED 22 convegni specialistici sull’Agenda 2030

  • 7 Aprile 2022

Il programma dei convegni del salone targato Amazing Events di Giusy Giacone e Salvo Peci risulta essere davvero ricco: idrogeno, energia solare, eolico, biocombustibili e idroelettrico, saranno i temi attorno ai quali ruotano oggi gli incontri, presenziati da esperti di settore, professori universitari, presidenti degli Ordini professionali, dirigenti regionali, grandi imprese e giornalisti. L'obiettivo è accendere i riflettori su temi di enorme importanza verso le nuove politiche green.

Continua...