Il sollevatore telescopico SENNEBOGEN 355 E al lavoro in un'azienda per il recycling della carta

Il sollevatore telescopico SENNEBOGEN 355 E al lavoro in un'azienda per il recycling della carta

Sin dalle prime prove di movimentazione delle balle di carta da macero pressata, il SENNEBOGEN 355 E ha stupito soprattutto per la struttura eccezionalmente funzionale dal punto di vista pratico che non passa inosservata grazie alla compattezza e alla cabina sollevabile unica nel suo genere.

Nel campo del riciclaggio il motto "il tempo è denaro" è sempre molto attuale. Quando i camion attendono in coda è necessario che le procedure siano rapide e precise. Grazie alla cabina sollevabile fino all'altezza ottimale per vedere all'interno del vano di carico del camion, il conducente può effettuare le varie procedure operative con la massima precisione. La struttura compatta assicura un raggio di sterzata limitato, inferiore ai 4 m, in modo che la materia prima possa essere trasportata dove necessario, pacchetto dopo pacchetto, in modo rapido e sicuro.

Il SENNEBOGEN 355 E, caratterizzato da una struttura particolarmente robusta e da componenti di alta qualità, è progettato per un utilizzo continuativo in condizioni impegnative. Tutti i componenti sono ottimizzati al fine di garantire una durata eccezionale. Una delle caratteristiche particolari è rappresentata dalla cinematica Z della testa del braccio, ben nota alle pale gommate, che aumenta enormemente la forza di strappo in fase di movimentazione della pala. Il 355 E si afferma quindi in modo consapevole come macchina multifunzione per le operazioni con pale gommate ed è molto di più del classico caricatore telescopico.

Al riparo dagli influssi esterni quali caldo e polvere, il conducente può sempre fare affidamento sulla macchina, anche in caso di funzionamento su più turni, concentrandosi solo sul lavoro grazie anche al piacevole clima garantito dall'impianto di climatizzazione all'interno della cabina Multicab. La ventola a inversione di serie fa in modo che il motore sia sempre pulito e pronto all'uso, garantendo così massima affidabilità anche in condizioni ambientali sfavorevoli.

Una macchina, molteplici possibilità di impiego

Una volta scaricati i camion, il SENNEBOGEN 355 E è pronto per affrontare il compito successivo: è ora di sfruttare il sistema idraulico di sostituzione rapida. Premendo un bottone è possibile effettuare in pochi minuti l'attrezzaggio della macchina con la pala. Il caricatore 355 E è quindi un validissimo aiuto anche per caricare il carbone nella centrale elettrica aziendale, dove può fare sfoggio dell'eccellente forza di strappo.

Didascalie fotografie: il sollevatore telescopico al lavoro presso l'azienda produttrice di carta Hamburger Hungaria.


LEGGI ANCHE: SENNEBOGEN 817 E, IL CARICATORE COMPATTO PER L'INDUSTRI DEI RIFIUTI


Sardinia Symposium 2019

FOTOALBUM